SUMMER IN VAL DI SOLE

Arriva l’estate, e la Val di Sole sfoggia già il suo abito più verde, preparandosi a una stagione di sport, divertimento e natura declinabile nelle tante proposte – bike, escursioni, sport acquatici – che invitano a vivere intensamente le proprie passioni in uno scenario unico.ValDiSoleSummer-5644-Edit.jpg Terra di biker per definizione, la Val di Sole si sta ritagliando un ruolo sempre più importante nelle attività che si sperimentano in acqua.
La Val di Sole ospita
un centinaio di laghi, un terzo di tutto il Trentino. Gli stessi pendii e declivi che accolgono migliaia di biker gorgogliano di torrenti e cascatelle, mentre l’intera fisionomia della valle è stata disegnata dallo scorrere del Noce, inserito dal National Geographic tra i primi 10 fiumi al mondo – l’unico in Europa – per la pratica degli sport fluviali. In tutto sono 28 i km navigabili in rafting e canoa, con tratti impetuosi e altri più calmi, adatti a un pubblico vario, bambini compresi. Il fiume principale della Val di Sole nell’estate 2018 sarà teatro di grandi appuntamenti agonistici, come i Campionati italiani Senior, a Mezzana, e le gare delle categorie Junior e Ragazzi.
La Val di Sole è anche il terreno d’elezione degli sport più recenti e di tendenza, come l’hydrospeed, un vortice di emozioni che regala la sensazione di diventare tutt’uno con le acque del fiume, percorrendole con una speciale tavoletta e indossando le pinne ai piedi. C’è chi segue la corrente, lasciandosi trasportare, e chi individua un proprio percorso, praticando il canyoning: in un ambiente come questo, ricco di forre, canyon, pareti verticali e anse scavate dal lavoro millenario dell’acqua, questo sport, praticato con tecnica alpinistica e imbragature, è particolarmente emozionante.
Chi invece desidera uno sport più “meditativo”, fatto di lunghe pause ed emozioni raccolte e silenziose, trova molte aree dove praticare la
pesca No Kill
, nei torrenti Noce, Vermigliana, Meledrio, Rabbies e nei laghi della valle come il Pian Palù e il Fazzòn. Da provare, in particolare, la nuova riserva di pesca No Kill a numero chiuso «Le Marinolde» sul torrente Rabbies, in Val di Rabbi. La Val di Sole nel 2017 ha ospitato i Campionati del mondo 2017 di pesca da riva per predatori con esche artificiali, segno di quanto questo angolo di Trentino sia pescoso e adatto ai pescatori, anche i più esperti ed esigenti.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.