RISTORANTE MANNA

Per godere al meglio della bella stagione appena entrata, Matteo Fronduti, primo Top Chef d’Italia e titolare del Ristorante milanese Manna (Piazzale Governo Provvisorio n. 6), ha portato in tavola un menù nuovo e, come sempre, accattivante.IMG_1910.JPG
Si comincia con gli
antipasti, dai sapori freschi e gustosi: Ha Perso, battuta di nasello, rafano verde, basilico e yuzu, per aprire lo stomaco, oppure Cantine e Solai, anguria, sgombro crudo, prosciutto, peperoncino e menta. Per i più “temerari”, invece, vi è Furia, diaframma di cavallo marinato, zucchina lunga, aneto e yogurt, mentre i vegetariani o coloro che desiderano un piatto a base di sole verdure possono orientarsi su Sopa Fria, gazpacho, sedano e frutta secca.
Entrando nel vivo della carta, i
primi, dai sapori inconsueti ma convincenti, sono un altro esempio dell’estro creativo dello Chef: Peperonata?, raviolo di trippa speziata, brodo di peperoni arrostiti e miso rosso unisce sapientemente cucina italiana e giapponese, mentre Banalissimo, paccheri, pomodoro affumicato leggermente piccante e limone, è un piatto semplice, ma non per questo meno appetitoso. Muscoli Blu, riso mantecato, gorgonzola, tarassaco, cozze crude e cotte, invece, è particolarmente adatto per gli amanti del pesce e del formaggio. Infine, per chi con le alte temperature proprio non ne vuol sapere di una portata calda, c’è Freddo; Freddo, spaghetti freddi, acetosella, zenzero e uova di pesce volante.
Fra i
secondi di nome, ma non per questo meno importanti, si trovano il best seller Riassunto di Mare, gambero, karkadè e senape, cappasanta, nocciole, bacon, spatola fritta e polipo yakitory e il molto richiesto Tonné, vitello morbido, salsa tonnata, capperi e scalogno candito. Un nome un programma, poi, Bandidos, centrofolo viola, mezcal, cactus, mango, coriandolo e peperoncino, ma non è da meno anche Parmigggiana, melanzana, colatura di alici, stracciatella e san marzano.
Per concludere il pasto con un tocco di dolcezza, i
dessert: stravagante, ma stuzzicante Agro Balcanico, macedonia di frutta speziata, verdura e sorbetto di lattughe dolci. Da acquolina in bocca, poi, Fishin’ Melba, pesca, crema alla vaniglia, frutti rossi e amaretti, mentre Fragole, no panna, fragole fresche, mandorle, timo e limone è ottimo per sciacquarsi il palato con una nota di freschezza. Infine, per gli immancabili amanti del cioccolato vi è Conte Grigio, cioccolato fondente soffice, fave di cacao e gelato di tè nero.Chef Fronduti.jpg
Ancora una volta lo chef
Matteo Fronduti stupisce con piatti originali, disponibili anche in mezze porzioni, caratterizzati da ingredienti della massima qualità, abbinati in creazioni che risultano gradite proprio a tutti. Coperto e servizio sono inclusi nel prezzo.

La chiusura estiva del Ristorante Manna è prevista dall’11 agosto al 6 settembre 2018.

Manna Ristorante
Piazzale Governo Provvisorio n.6
20127 Milano
Tel. 02.26809153

www.mannamilano.it

Chiuso la Domenica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.